L'Associazione AMATI.m

Lo scopo dell'associazione è quello di fornire Solidarietà socio-sanitaria rivolta al miglioramento permanente della qualità tecnica, organizzativa e di relazione delle prestazioni in attività di volontariato nel campo sanitario, con specifico riferimento verso i malati affetti da Patologie Tiroidee e da patologie trattabili con Terapia Radiometabolica, avvalendosi, in modo determinante e prevalente, delle prestazioni personali, volontarie e gratuite dei propri aderenti. In particolare, l’Associazione si propone le seguenti finalità:
  1. sensibilizzare gli Organismi Pubblici sui problemi sanitari, assistenziali, economici e sociali dei malati di tiroide e dei malati trattabili con Terapia Radiometabolica;
  2. promuovere e realizzare, nelle varie realtà sanitarie, scolastiche e sociali del territorio, campagne di informazione ed educazione sulle malattie tiroidee e sulle patologie trattabili con Terapia Radiometabolica, al fine di migliorarne il controllo e favorirne l’eventuale prevenzione
  3. migliorare le strutture per la diagnosi e la terapia;
  4. garantire la formazione continua del personale dedicato.

IL DIRETTIVO

PRESIDENTE: Cristina Bolzicco
VICEPRESIDENTE: Alfredo Caldarelli 
SEGRETARIO: Alberto Caldarelli
TESORIERE:   Giorgio Francalancia
CONSIGLIERE: Tommaso Lucchetti
CONSIGLIERE: Stefania Pievitoli
CONSIGLIERE: Siria Giannini
CONSIGLIERE: Carlo Manni