AMATI.M convegno "Tiroide è energia" a Civitanova Marche

Convegno “Tiroide è energia” a Civitanova Marche, Sala Consiliare del Comune, in data 8 giugno 2018, ore 17

Venerdì 8 giugno 2018, alle ore 17, presso la Sala Consiliare del Comune di Civitanova Marche si è tenuto il convegno “Tiroide è energia”, organizzato dall’Associazione Malati Tiroidei delle Marche in collaborazione con il Comune di Civitanova Marche e con l’ATAC Civitanova Spa.

L’appuntamento, organizzato in prossimità della Settimana Mondiale della Tiroide, ha avuto l’obiettivo di focalizzare le problematiche e le casistiche del funzionamento di questa fondamentale ghiandola nei periodi e nelle diverse situazioni di fertilità femminile e di gravidanza.
Dopo i saluti delle autorità, rappresentate dall’assessore alla Famiglia – Comunità - Istruzione del medesimo comune Barbara Capponi, l’incontro si è aperto con la donazione ufficiale, ad opera della generosa sensibilità del Trust Carla Pepi per la Vita e al supporto all’iniziativa da parte di Banca di Credito Cooperativo di Civitanova e Montecosaro, di un ecografo di ultima generazione all’Amatim, l’associazione presieduta da Cristina Bolzicco, che fin dalla sua nascita è impegnata in screening di prevenzione nel territorio regionale.
L’ecografo verrà utilizzato nelle campagne di prevenzione a partire da Civitanova Marche, in cui verranno effettuati screening gratuiti alla Tiroide nei giorni di 22 e 29 giugno dalle ore 16,30 alle ore 19,30 presso la Farmacia comunale n.1 in Via Dante Alighieri, 5.

Il convegno, moderato dal dott. Ernesto Brianzoni, si è articolato nelle relazioni della dott.ssa Francesca Silvetti, medico endocrinologo (“Tiroide e Fertilità”), del dott. Carlo Manni, medico nucleare (“Tiroide e Gravidanza”), della dott.ssa Francesca Capoccetti (“Tumore Tiroideo e Gravidanza”); in conclusione è stato anche dato spazio a testimonianze di pazienti con le loro esperienze individuali in merito.

L’incontro è stato intenzionalmente aperto alla popolazione tutta e totalmente gratuito, ed i medici convenuti si sono messi a disposizione al termine degli interventi in programma per rispondere a domande, curiosità, approfondimenti da parte dei partecipanti che sono interventi all’incontro.